venerdì 23 maggio 2014

Tutorial per tinozze, bacili, catini, secchi e....

Ciao a tutti, dopo tanto tempo riesco a finalmente a scrivere qualche parola....

un piccolo tutorial per fare altri oggetti senza por limite alla fantasia e alla creazione di soggetti sempre diversi.
Devo confessare che anche questa è l'idea di un altro miniaturista, che quando ritroverò sarà mia cura segnalare; da questo sono partita e da lì ho proseguito e mi sono...sbizzarrita!
Devo subito avvisare che le tinozze cosiffatte sono estremamente leggere e poco consistenti, e , anche se non si rompono, si piegano facilmente. Naturalmente sono perfette dipinte, disposte nelle room box o riempite con pasta modellabile all'aria (superfluo dire: NON CUOCERE!!!) o con resina, cera, ecc, ecc. Le ho usate anche nel presepe!!!!
Innanzitutto bisogna procurarsi bicchieri e bicchierini di plastica, fogge e disegni diversi ispireranno oggetti e usi diversi...
Tagliare il fondo ad un'altezza adeguata all'oggetto progettato:



 tagliare anche il bordo superiore ad un altezza adeguata all'oggetto progettato, naturalmente sarà più largo quindi perfetto, ad esempio per grandi bacili, vasche da giardino ecc.

Per quanto riguarda il fondo tagliato, noterete che il bordino superiore è un po' sottile e non sempre è realistico, si potrà ovviare al problema con un pezzetto di guaina che ricopre i fili elettrici.
Ce ne sono di diversi tipi e spessori e non potendo descrivere più in dettaglio detto filo, osservate le foto...


La guaina, liberata dal filo interno, sarà tagliata per tutta la sua lunghezza, e spalmata, al suo interno, di colla, quindi, così preparata, sarà inserita sul bordo della 'tinozza'.
Ad ogni buon conto....”l'esempio vale più di mille parole”! Quindi ….meglio osservare le foto!
Per quanto riguarda la parte superiore del bicchiere che abbiamo già tagliato, il procedimento si semplifica, in quanto non ci sarà bisogno di 'creare' il bordino, ma si complicherà per quando riguarda la creazione del fondo...niente paura, avete mai ritagliato delle scatole rotonde dagli 'stampabili' o 'printables' ? Il procedimento sarà lo stesso: disegnate su cartoncino un cerchio della misura che vi serve e tagliatelo a 5 mm in piu, tagliate quindi a zig-zag la parte in eccesso e ripiegate le 'puntine', incollate le puntine all’interno del bordo inferiore della ‘tinozza’!!!
           


A questo punto fare le maniglie con due piccoli pezzi di filo di ferro o filo elettrico, sagomati a C. Lo spessore sarà proporzionato alla grandezza della tinozza, secondo il proprio gusto, ed applicati appena sotto al bordo in posizione diametralmente opposta. Per un effetto più realistico coprire le estremità delle maniglie con dei pezzetti rettangolari di cartoncino sottile, ma queste rifiniture : toppe, chiodi ecc dipenderanno dal gusto personale di ognuno. Anche la verniciatura seguirà il gusto personale...


Per dare l'effetto 'smaltato' ho usato uno smalto bianco satinato per legno e per le parti arrugginite rosso, nero, marrone….sbizzarritevi!, per l'effetto ‘alluminio’: smalto argentato ecc. ecc ecc...
Mi sono divertita a fare questi contenitori, soprattutto perché il rapporto fatica-resa è veramente ottimo!!!




Ciao e….alla prossima||||


18 commenti:

Giac ha detto...

Buongiorno Franca,
Grazie per il tutorial. E un bel projetto.
Un grande abbraccio,
Giac

Isabel Ruiz Alonso ha detto...

Quedan muy bonitos

les mains calmes ha detto...

Bonne continuation!
Amicalement, Dominique

Drora's minimundo ha detto...

Great recycling! Thanks for the tutorial.
Hugs, Drora

Lisa T ha detto...

Thank you for this great tutorial!
Hugs,
Lisa

Fabiola ha detto...

fantastici!
Grazie per il tutorial.

Rosethé ha detto...

Très bonne idée. Merci pour les explications !
rosethé

carmen ha detto...

muy bueno! graciassss

franca gamberoni ha detto...

Grazie mille a tutti per i vostri gentili commenti!!
Spero che la spiegazione sia stata chiara e che vi possano essere utili!!
Un abbraccio
E

sognatriceabordo ha detto...

Wow! Devo provarlo assolutamente questo tutorial...
Se ti va di aiutarmi in questo post:
http://sognatriceabordo.blogspot.it/2014/05/lipton-ice-tea-meno-zuccheri-piu-gusto.html

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Thanks for the marvelous posting! I truly
enjoyed reading it, you are a great author.I will be sure to bookmark
your blog and definitely will come back someday.

I want to encourage you to continue your great
posts, have a nice evening!

my site - center parc normandie

elvira ha detto...

Ciao ..!!! Piacere di conoscerti ..!!! Il tutorial e' geniale ..!!! Complimenti ...!!! Ti seguo volentieri ..!!!
Io sono elvira ...se passi dalle mie parti sei la benvenuta :)

il mio blog www.elviradollhouse.blogspot.it

Mini baci
elvira

Raminhos de Pano ha detto...

Olá Franca, obrigada pelo tutorial, vou hoje mesmo tentar fazer para a minha miniatura de casa de boneca. Valeu.
Abraço, Nanda

Raminhos de Pano ha detto...

.

claude ha detto...

merci pour cette bonne idée

17-17 ha detto...

Fantastic idea for miniature recycling!
Happy New Year :-)
Magda

Anonimo ha detto...

We stumbled over here different website and thought I might
check things out. I like what I see so now i'm following you.
Look forward to checking out your web page repeatedly.


my webpage breastenhancementdigest.com ()