martedì 16 luglio 2013

Mi presento...

Un saluto caloroso a te, che sei venuto a trovarmi.


Finalmente mi sono decisa ad aprire questo blog. Non sono molto abile con PC ed altri  dispositivi elettronici,ma l'entusiasmo per le miniature è così grande che  mi farà superare ogni ostacolo!
Questa passione è esplosa almeno quattro anni fa, ma sopiva già da molto tempo: la prima raccolta in  fascicoli, infatti, è "La Casa delle Bambole" delle Edizioni del Prado!!!!,a cui è seguita "Dolls'house" della De Agostini e infine "Crea e decora la tua casa delle bambole" della Mondadori e credo che con questa siano finite le mie raccolte di fascicoli...
All'inizio non avevo ben capito il significato vero,l'essenza di dedicarsi a questo hobby e non mi sentivo all'altezza di seguire le spiegazioni, contenute nei vari fascicoli, gli schemi, i tutorial per costruire mobili,vestiti, accessori ecc. (L'edizione del Prado è una miniera di preziosi  progetti!),per cui la mia prima casa delle bambole rimaneva disadorna, triste e "polverosa", ma poi...

Finalmente la svolta, il colpo di fulmine: la prima visita alla mostra MINIATURITALIA di Milano del 2010! : mi ha travolta un torrente in piena e da allora è stato un 'crescendo' di interesse, pratica, conoscenza che non accenna a diminuire.
Nel corso della mia vita mi sono sempre dedicata a qualche hobby,ma hanno avuto tutti breve vita, una volta imparati, mi stancavano presto: un po' di giardinaggio; una full-immersion di fotografia, compreso sviluppo negativi e stampa (ai tempi del 'jurassico!'); uncinetto e lavoro a maglia, insegnati dalla nonna; punto croce, sperimentato in occasione della prima gravidanza; un breve escursus nel mondo della pasta al sale e per finire in bellezza il pizzo al tombolo, imparato a Malta "appena" dieci anni fa. Tutto piacevole,divertente,facile o difficile, ma niente mi aveva mai soddisfatto pienamente.

Finalmente la scoperta del mondo delle miniature non mi ha più fatto provare la noia! Posso lavorare il legno,modellare,dipingere,cucire,ricamare,lavorare a maglia,leggere e progettate,riciclare e inventare...e tutto assecondando la voglia e l'ispirazione del momento,intanto.... va sempre bene tutto!

Perdona se mi sono dilungata e ho corso il rischio di annoiare, la paura della 'pagina bianca' è svanita d'incanto mentre parlavo di MINIATURE, ma una piccola presentazione era di dovere.

Ti ringrazio di essere passata a trovarmi e spero che troverai argomenti di tuo gusto.
Un caro saluto  Franca



Questi tavolini saranno l'argomento del prossimo post... Ciao Ciao


1 commento:

Emanuela Valenza ha detto...

Bellissima presentazione!E auguri per la tua entrata nel mondo delle mini e delle bloggers!
bacioni, Manu